velocita' di scrittura

Discussion in 'Problemi Hardware' started by chicco67, Feb 24, 2007.

  1. chicco67

    chicco67 Member

    Ciao A Tutti. Sicuramente Tra Voi C'è Qualcuno Piu' Esperto Di Me In Merito Alla Velocita' Di Masterizzazione. Sono Due Anni Che Utilizzo Any Piu' Clone Con Grande Successo Ma Per Quanto Riguarda La Velocita' Di Masterizzazione Qualcuno Mi Sa Dire Usando Dei Supporti 16x Che Velocita' Usare??? Io Ho Sempre Saputo Che Sarebbe Piu' Giusto Utilizzare Una Bassa Velocita' Tipo 2x O 4x. Premetto Che Ho Un Plextor Px 760/a E Che Anche A 16x Ho Fatto Delle Prove Eccellenti Anche Se Poi Il Risultato Lo Si Nota Sicuramente Nel Tempo. Ho Sentito Voci Riguardo La Scrittura E Piu' Di Qualcuno Sostiene Che E' Meglio Utilizzare La Velocita' Piu' Idonea Al Supporto O Comunque Intorno Agli 8x. Scusate Del Tema... Attendo Con Ansia Qualche Risposta. Grazie Per I Consigli Per Silent Hill Ho Risolto Scoprendo Che Era Solamente Rovinato Il Supporto Originale. Ciao Grazie
     
  2. Utopia

    Utopia Member

    Personalmente per testare sia il proprio masterizzatore che i supporti dvd tra cui quelli già scritti uso un tool di nero: nero cd-dvd speed.
    Con questo puoi avere dei valori e un grafico della qualità di scrittura dovuti al tuo masterizzatori sui vari supporti dvd con cui hai già scritto (testando la qualità anche con le varie velocità di scrittura).
    Personalmente la scrittura a bassa velocità per me è sempre la migliore, io scrivo a 2X o 4X ma la cosa più importante è il supporto dvd.
    (Io in questa maniera ho scoperto quali sono i dvd migliori (anche nel tempo), ma non sò se posso dire la marca sembrerebbe spam)
     
  3. Utopia

    Utopia Member

    ps questo è un grafico esempio di un dvd scritto nel dicembre 2003 testato un pò di tempo fà, con questi valori puoi capire fino a quanto ti puoi spingere con la velocità di scrittura
    :p
    [​IMG][/URL][/IMG]
     
  4. Angelicus

    Angelicus Member

    Dunque... prima inserisci il dvd poi con nero lanci infotool clicchi sulla cartella disco e li ti appariranno tutte le notizie disponibili del dvd. Compreso le velocità (4x 8x 16x) con cui puoi masterizzarlo. Solo quelle velocità hanno la strategia di incisione del disco certificata ed affidabile. E' buona cosa adoperare la velocità minima consigliata, ma deve essere
    sempre fra quelle indicate, altrimenti il masterizzatore non trova nel proprio firmware la strategia giusta, e la va a chiedere
    a windows che gli indichera una strategia standard cioè buona per tutti i dvd ma non ottimizzata per il tuo supporto.
    La masterizzazione dei dvd è Tutta Altra Cosa rispetto i cd e non bisogna mai confonderli.Ciao alla prossima8) 8) 8)
     
  5. vanbasten

    vanbasten Member

    Lascia fare a lui. Mi spiego, il nostro Plextor Px 760 a eè dotato delle seguenti tecnologie :
    Auto-Strategia per supporti DVD: il congegno seleziona la migliore velocità e modalità di scrittura, basandosi sul database Firmware aggiornabile.
    PoweRec: ottimizza la potenza del laser e la velocità durante la registrazione dei supporti, per ottenere il miglior risultato.
    Q-Check: è un software professionale per l'analisi dei supporti vuoti, in grado di fornire i giusti parametri di registrazione.
    VariRec: è un opzione disponibile all'utente per variare la potenza del laser di scrittura e serve per aumentare la compatibilità con i dispositivi attuali di lettura d'audio.
    L'unica cosa che ti consiglio è di tenere aggiornato il firmware e il resto lo fa lui e di usare supporti di qualità, i Verbatim sono buoni ma se vuoi il top usa i Tayo Yuden che costano di più ma non trovano riscontri in qualità in nessun Dvd-r in commercio e assieme al Px 760 a formano un'accoppiata insuperabile.
    Ciao
     
  6. Utopia

    Utopia Member

    Si anche i vari softwatre come nero fanno visualizzare solo le velocità compatibili paragonando quelle più adeguate tra quelle del masterizzatore e quelle del dvd (solo prima di nero 4, si potevano visualizzare anche le velocità non supportate) ma adesso sono sempre le migliori...

    ...il mio post precedente voleva solo dare un metodo per capire se conviene scrivere a bassa velocità o meno... con il mio masterizzatore e gli stessi supporti, ho notato che nel tempo quelli scritti a bassa velocità erano in condizioni migliori di quelli scritti ad alta velocità (pur adeguata e compatibile)

    ...e ho stabilito quali sono i dvd con cui riesco ad avere meno errori possibili anche nel tempo... per me sono i ben-q...

    ...poi e ovio che riesco a leggere anche quei supporti dvd "pessimi" e scritti a 16X, ma se si ha il tempo per me è mejo scriverli sui supporti migliori e lentamente...
     
    Last edited: Feb 25, 2007
  7. Angelicus

    Angelicus Member

    Ciao vanbasten, scusami ma io volevo solo dare una indicazione di massima
    sulla masterizzazione e non mi sono dilungato sulle eccezioni per non
    creare inizialmente troppa confusione. E' sempre meglio iniziare con cose
    semplici e certe poi.... a proposito io ho il 760sa e va benissimo mentre
    mi accontento dei verbatim forse per pigrizia dato che un amico me li procura
    ''porta a porta'' a un buon prezzo. A presto;) ;) ;)
     
  8. vanbasten

    vanbasten Member

    Ciao Angelicus perchè ti scusi? non hai detto niente di sbagliato e le opinioni di tutti sono sempre valide e aiutano chiunque. I Verbatim sono buoni ed hanno un rapporto qualità/prezzo buono, ma scusami se insisto a consigliare i Tayo Yuden(provali ne rimarrai enrusiasta) che accoppiati al Plextor sono il massimo in qualità di risultato finale(ci devi mettere anche il DVD Rebuilder + CCE da usare per ottenere DVD compressi con qualità superiore rispetto a tutti gli altri software)
    Ciao